ExoBand

Ogni giorno, un passo in più.

ExoBand. Il primo dispositivo Moveo.

Cammina meglio. Cammina più a lungo.

ExoBand aiuta persone con rallentamenti motori a camminare in modo più funzionale e per maggiori distanze.

Exoband è un tutore per il cammino costituito da una cintura e due cosciali. Questi tre elementi indipendenti sono collegati tra loro da un meccanismo che immagazzina l’energia generata nella prima fase del ciclo del passo per restituirla nella seconda fase, aiutando così la spinta dei flessori d’anca e portando, di conseguenza, a un miglioramento funzionale del cammino.

Radici oltreoceano, gambe italiane

La storia di Moveo inizia oltreoceano, tra Australia, Canada e Stati Uniti. L’intuizione di ExoBand nasce ad Harvard ma viene poi concretizzata in Italia, da parte di un team tutto italiano.

Lavoriamo ogni giorno per realizzare dispositivi che migliorino concretamente la sicurezza, l’autonomia e l’indipendenza dei nostri utenti. 

Lavoriamo per creare dispositivi che consentano di camminare con maggior sicurezza, più velocemente e più comodamente.

_DSC5853

Solide basi scientifiche

ExoBand nasce da oltre 10 anni di ricerca e sviluppo nel campo della biomeccanica e robotica da parte dell’Ing. Fausto Panizzolo, PhD.

L’approccio data-driven, il miglioramento continuo, una stringente logica evidence-based sono i pilastri del nostro lavoro.

Il parere dei clinici

Testimonianze degli utenti

News dal mondo Moveo

La neuroriabilitazione vive un momento di grande stravolgimento come molte altre branche della medicina, a seguito della pandemia da SARS-COV-2. In questo contesto, se da un lato vi è la

“Noi abbiamo le ali” non è il celeberrimo slogan della RedBull scritto male, ma il messaggio lasciato dalla Cerimonia di Apertura delle Paralimpiadi 2021, tenutasi martedì 24 agosto, dove hanno

Contatti

Invia un messaggio

    Iscriviti alla newsletter